EVENTI: 50° anniversario della morte del Gen. Anders

Cari Amici

Desidero far giungere un caloroso ringraziamento a tutti coloro che hanno voluto
rendere omaggio a mio Padre, il Generale Wtadystaw Anders, in occasione del 50°
anniversario della sua scomparsa. Per questa importante ricorrenza erano previste diverse
manifestazioni in tutto il mondo, tutte annullate a causa della crisi sanitaria dovuta al
COVID19.
Anche se lo scorso 12 maggio mi sono trovata da sola davanti alla tomba di mio Padre a
Montecassino, ho avvertito forte il calore e il profondo affetto di tutti gli Amici Italiani che in
questi giorni mi hanno inondata di messaggi e dimostrazioni di sentita partecipazione alla
ricorrenza. Ringrazio in modo particolare i Comuni che con varie iniziative hanno espresso
la loro gratitudine al Generale Anders e ai suoi valorosi soldati.
Nella speranza che il futuro ci riservi ben presto l’opportunità di ritrovarci insieme a
Montecassino. Vi giungano le mie parole di riconoscenza e di sincera amicizia.

Anna Maria Anders

Ringraziamo tutti coloro che si sono uniti a noi nel ricordo del Gen. Anders. In particolare i rappresentanti di diversi Comuni che mi pare doveroso citare: S.Sofia, Galeata, Dovadola, Forlì, Lecce, Colli al Metauro.  Abbiamo molti amici e questo ci sprona ad esserci sempre di più per rendere omaggio ai nostri genitori. E’ un anno molto difficile anche solo per voler ricordare. E’ passato l’anniversario della battaglia di Montecassino, il 100° anniversario della nascita di S.Giovanni Paolo II°, non è stato possibile esserci sempre. Rimedieremo, raccogliamo le forze per ritornare, senza dimenticare…
Maurizio Nowak